Milan-Napoli 3-0

27a giornata di Serie A, i rossoneri strapazzano 3-0 i partenopei nella sfida Scudetto di San Siro. Dopo un primo tempo bruttino, il Diavolo si accende nella ripresa coi gol di Ibrahimovic (rigore), Boateng e soprattutto di un Pato incontenibile

Alla fine l’atteso Oscar va sorpresa all’attore non protagonista della sfida Scudetto di San Siro. Niente Ibrahimovic e niente Cavani dunque, protagonisti attesi di Milan-Napoli che vede invece brillare la stella di Alexandre Pato. Rossoneri troppo forti, Napoli deludente e ridimensionato nella corsa al titolo che a questo punto rischia seriamente di diventare uno sprint a due tra rossoneri e Inter.

PATO E MUSCOLI PER IL DIAVOLO; MAZZARRI SI “TRUCCA” – Scaramucce toscane della vigilia a parte, i due tecnici si affrontano a viso aperto con Allegri che opta per un centrocampo tutto corsa e muscoli per supportare un tridente atomico che premia un Pato in forma scintillante; Papero al fianco di Ibrahimovic e Robinho, preferito a Cassano che si accomoda in panchina. Dall’altra parte invece, Mazzarri arriva a Milano con la voglia di giocarsela e nonostante l’assenza per squalifica di Lavezzi non smonta il tridente inserendo Mascara a fianco di Hamsik e Cavani. El Matador, ovviamente, protagonista atteso della serata di gala insieme a Ibra. [fonte:eurosport]

303 commenti a “Milan-Napoli 3-0”

  1. Awesome blog post.Much thanks again. Really Cool.

  2. Uber bonus scrive:

    wow, awesome blog article.Much thanks again. Cool.

  3. Fantastic blog.Much thanks again. Cool.



Biglietti Champions League


Biglietti Campionato